Attenzione: chi usa le banconote da 200 e 500 euro sarà “controllato”

Print Friendly

Dal 1° geneuronaio 2014, chi utilizzerà banconote da 200 e 500 euro per fare operazioni allo sportello (prelievi, versamenti) di importi unitari superiori a 2.500 euro sarà “controllato” dalla propria Banca.

Infatti, per combattere il riciclaggio e il finanziamento al terrorismo, il Governo ha imposto a tutti gli intermediari finanziari di effettuare, in tali casi, “specifici approfondimenti” sul cliente. Qualora le motivazioni avanzate dal cliente non saranno ritenute valide, l’istituto di credito  dovrà astenersi dall’eseguire l’operazione e interrompere ogni rapporto contrattuale con tale soggetto.

Rispondi